Google Stadia è l’innovativo servizio lanciato a novembre 2019 dal colosso di Mountain View dedicato al gaming. L’idea rivoluzionaria è che non si dovrà più spendere soldi per acquistare hardware e nemmeno tempo per configurarlo e aggiornarlo. I giochi si acquistano ma non c’è bisogno di scaricarli: appena acquistati potremo giocarci direttamente. Basta una connessione ad internet da un qualsiasi dispositivo ed il gioco è fatto!

Google Stadia è una forma di streaming videoludico che si può attivare o con controller proprietario e Google Chromecast Ultra sulla Smart TV o da computer desktop, smartphone e tablet.

La risoluzione massima è di 4K HDR, alta gamma dinamica, a 60 FPS, frame al secondo con audio Dolby Surround 5.1 canali. Sulla carta è ottimo ma vi posso assicurare che tutto lo streaming dipende dalla qualità della vostra connessione.

Che differenze ci sono tra Stadia e Stadia Pro?

Con Stadia gratis se vuoi giocare devi acquistare il gioco; mentre con Stadia Pro in cambio di un abbonamento da 9,99 € con rinnovo mensile, hai accesso a titoli gratuiti che entrano a far parte della tua collezione e ogni mese ci sarà un nuovo titolo scelto da Google stessa.

Ma come si gioca in streaming?

Dal tuo dispositivo ti connetti ai server data center di Google nei quali fisicamente sono installati i giochi. I tuoi salvataggi e progressi nel gioco vengono automaticamente salvati nel cloud, questo significa che istantaneamente potrai interrompere la sessione di gioco da un dispositivo e ricominciare da un altro.

Come avere due mesi gratuiti di Stadia Pro?

In questo periodo di quarantena globale Google ha deciso di regalarci due mesi di Stadia pro. Chi si iscrive a Google Stadia in questi giorni avrà gratuitamente due mesi di Stadia Pro, attenzione perché sottoscrivete un abbonamento da 9,99 € al mese una volta finiti i due mesi gratuiti.

La società ha lanciato una promozione a tempo limitato per spingere l’utilizzo del servizio durante queste settimane di isolamento. Basta iscriversi dal sito ufficiale (portami alla pagina di iscrizione gratuita), se volete accedere a Stadia da pc dovrete accedere al link da Google Chrome che al momento è l’unico browser supportato.

La brutta notizia è che purtroppo questa piattaforma di gaming per essere utilizzata sul nostro televisore ha bisogno di un joypad apposito e della Google Chromecast Ultra ( il bundle dei due accessori viene venduto dalla stessa azienda a 129 €) e solo i seguenti modelli di smartphone sono compatibili: Pixel 2, 2XL, 3, 3XL, 3a, 3a XL, 4, 4XL, Samsung S8, S8+, S8 Active, Note 8, Samsung S9, S9+, Note 9, Samsung S10, S10+, Note 10, Note 10+, Samsung S20, S20+, S20 Ultra, Asus ROG Phone, ROG Phone II e Razer Phone, Razer Phone II.

In alternativa si può utilizzare mouse e tastiera da pc. La mappatura dei tasti dipenderà dal gioco che si sta eseguendo. O ancora si potrà utilizzare il proprio controller sempre da computer.

Il parco titoli a cui si accede con Stadia Pro non è così esteso, ecco un’immagine con tutti i titoli inclusi al momento nell’abbonamento. Tra i giochi che avremo la possibilità di provare gratuitamente troviamo titoli come Grid, titolo dedicato alla corse automobilistiche, Thumper, un gioco musicale, Stacks on stacks, un puzzle game e Serious Sam collection, uno dei più celebri sparatutto.

Per giocare ad altri titoli bisogna acquistarli, qui c’è la lista di tutti i titoli giocabili.